chi siamo

A-Rose ODV, Associazione Ricerca Oncologica Estense, nasce nel 2019 dall’idea di quattro ricercatori ferraresi, di realizzare qualcosa per la loro città. L’anima dell’associazione è formata da Carlotta Giorgi e Paolo Pinton, entrambi scienziati nell’ambito della ricerca preclinica, e da Gabriele Anania e Francesco Fiorica, medici che operano in ambito clinico oncologico.

FRANCESCO FIORICA

Primario di Oncologia Radioterapica

PAOLO PINTON

 Professore Ordinario di Patologia Generale

CARLOTTA GIORGI

Professore Ordinario di Patologia Generale

GABRIELE ANANIA

 Professore Associato di Chirurgia Generale



A-Rose è un’associazione di volontariato (ODV) libera, apartitica e senza scopo di lucro che persegue esclusive finalità d’interesse collettivo, promuovendo lo sviluppo della conoscenza nel settore oncologico traslazionale, sostenendo la ricerca scientifica attraverso opere di formazione, divulgazione e raccolta fondi.

 

A-Rose ODV ha lo scopo di procurare sostegno finanziario alla ricerca scientifica sul cancro nei suoi aspetti traslazionali e clinici, finanziando progetti di ricerca.

 

È nei suoi obiettivi promuovere la formazione attraverso l’istituzione di borse di studio a supporto di attività di ricerca presso istituti nazionali e internazionali, ed instituire premi per ricercatori che abbiano ottenuto innovative scoperte in ambito oncologico.

 

A-Rose ODV ha il fine di divulgare la conoscenza in ambito oncologico in termini di prevenzione, diagnosi precoce e nuove terapie, attraverso l’organizzazione di seminari, incontri nelle scuole ed eventi aperti al pubblico.


I NOSTRI OBBIETTIVI

La ricerca preclinica si occupa di biologia cellulare, biologia molecolare, biochimica, immunologia, genetica, patologia, ecc. ed è alla base di scoperte che, dopo anni di lavoro in laboratorio, sono utilizzate in ambito clinico per la cura dei pazienti.

Questo tipo di ricerca ha l’obiettivo di capire la genesi, l’evoluzione e le possibilità terapeutiche per diverse malattie.  Poi è necessaria una corretta trasposizione -una traslazione- delle scoperte effettuate ambito clinico, per ottenere cure più efficaci e diagnosi precoci.

Il passaggio da ricerca preclinica ad applicazione sperimentale sul paziente corrisponde alla ricerca traslazionale.

È molto complesso ottenere finanziamenti per la ricerca traslazionale, per sua natura legata al luogo in cui opera. A-Rose ODV nasce per superare questo ostacolo, operando a sostegno di un’attività di ricerca traslazionale, svolta sul territorio e per il territorio della città di Ferrara.

 

A-Rose ODV ha come attuale obiettivo il sostegno di diversi progetti di ricerca traslazionale, svolti all’interno del laboratorio Signal Transduction dell’Università di Ferrara, sotto la guida del Prof. Pinton e della Prof.ssa Giorgi, in stretta collaborazione con diverse unità operative dell’Azienda Ospedaliera di Ferrara.

L’obiettivo che attraverso A-Rose ODV ci proponiamo di raggiungere è lo sviluppo di una terapia fatta su misura del singolo paziente.

Infatti, come tutte le persone sono differenti tra loro pur avendo patrimonio genetico simile, allo stesso modo anche i diversi tipi di tumore hanno delle diversità.

Noi vorremmo caratterizzare le cellule tumorali del singolo paziente, partendo da piccole biopsie tissutali, creando una carta d'identità della cellula tumorale, specifica e unica per ogni paziente.

 

Questo approccio ci permetterà di testare in vitro in laboratorio l'efficienza dei farmaci chemioterapici nell'indurre la morte delle cellule tumorali, individuando così il miglior approccio terapeutico per ogni singolo paziente, ovviando a cure non efficaci e migliorando la qualità della vita.

Questo rappresenterà il trampolino di lancio per una sfida ambiziosa per A-Rose ODV:

contribuire allo sviluppo di nuovi farmaci antitumorali che ristabilizzino la funzionalità mitocondriale, boicottando così il meccanismo di resistenza alla morte delle cellule tumorali.

Associazione Ricerca Oncologica Sperimentale Estense

Organizzazione di volontariato

 

IBAN: 

IT46A0301503200000003758386

P.IVA 02083970380

C.F. 93096710384